Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: valii
Tutto mi sembra diverso... mi sa che forse sono cambiata io...

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: valii

    Commenti

    3
    postato da , il
    Il caro prezzo di cui parlo è non vederle come le si vedeva. Come obiezione mi si potrebbe dire che magari le si vede meglio adesso, ma lo diciamo adesso non prima. Lo stesso al negativo: siamo noi ora che diciamo che sono negative, magari prima non lo avremmo detto.  Migliorare, peggiorare, crescere sono sì cambiamenti e il problema è proprio lessicale: siamo talmente assuefatti e parte integrante dei cambiamenti che non abbiamo parole per descrivere delle vibrazioni sulla stessa lunghezza d'onda. Quello che volevo dire io è che le persone hanno una propria linea e da questa ci scostiamo di poco in alto e di poco in basso senza mai separarcene o prendere quella di un altro.
    il senso che esprimiamo è esattamente lo stesso, volevo solo fare delle precisazioni, inoltre sono felice di commentare le frasi che suscitano piacevoli input di riflessione come questa.
    Grazie a te.
    2
    postato da , il
    sono un po' confusa.. "migliorare", "peggiorare" "crescere"...non sono cambiamenti?! Comunque il senso mi pare di capire sia lo stesso:non sono le cose a cambiare... ma il nostro modo di vederle. Ah e poi non credo che tutti i cambiamenti vengano pagati a caro prezzo. Se si migliora magari ne vale anche la pena :) saluti Kop e grazie per il commento ;)
    1
    postato da , il
    Le persone migliorano o peggiorano, ma non cambiano. Le cose ci possono apparire cambiate perchè il tempo ha un modo tutto suo per prendersi gioco di noi. Ci fa crescere.
    Le cose non sono diverse: noi siamo peggiorati o migliorati. A caro prezzo paghiamo i cambiamenti.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.15 in 13 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti