Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Anna R. Di Lollo
"Ama il prossimo tuo come te stesso", non mortificandoti.
Si coltivi la propria essenza. L'ego è la sua dimora, la base di ogni relazione col mondo esterno, non un nemico da schiacciare, demonizzare, perseguitare. Da qui il passaggio successivo è la creazione di un gregge facilmente gestibile e addomesticabile, per chi volesse approfittarsene. Si può anche avere una spiccata personalità, eppure gestire e preoccuparsi con estrema cura del bene collettivo. Esiste sempre un compromesso, una scelta altra, una via aperta per la vera saggezza, che non attraversa mai il campo della sudditanza, ma sempre le terre feconde e sconfinate del libero pensiero.
Composta martedì 9 gennaio 2018

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Anna R. Di Lollo

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 13 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti