Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Barbara Brussa
La poesia è una mano gentile,
che carezza l'anima,
per mitigarne i tormenti

o un canto celestiale,
che innalza le note di gioia,
fino a sfiorare le stelle.
Composta giovedì 9 luglio 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Barbara Brussa

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati

    13
    postato da , il
    Per "scopo principale", intendevo proprio quello che hai scritto tu, Gaetano:) Anche per me è sempre stato così.
    Per arrivare a fare "poesia" la strada è ancora molto lunga per me, ma intanto continuo ad estirpare, innalzare, liberare... e mi sento meglio :))
    Grazie mille, Gaetano!
    12
    postato da , il
    Paul, a scrivere "poesie" non ho mai provato altro che gioia. A volte perchè mi stavo estirpando la cancrena dal cuore o calmavo il rigurgido dell'anima. Nei momenti veramente belli o assolutamente tristi è sempre stata l'amica migliore, quella che mi sapeva parlare nel modo giusto per darmi forza. Barabra ne ha colto l'essenza ed ha fatto poesia. Brava, molto brava.
    11
    postato da , il
    "Basta che sia vera", sono d'accordo. Diversamente, perderebbe quello che io considero il suo scopo principale.
    Saluti a te, Paul, grazie!
    10
    postato da , il
    Principessa...
    La poesia può anche essere cancrena del cuore, o rigurgito dell'anima, basta che sia vera :)

    Un saluto.
    9
    postato da , il
    Grazie, Luigi. Per la citazione e per essere passato da qui :-))
    Un caro saluto a te!

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati