Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Angela Desiato
Accoglie un alito di brezza la mia inquietudine, vicino a te, mare... Guizzano i pensieri, mentre antichi e recenti scheletri fluttuando tra le onde vanno e sempre tornano ad infrangersi sugli scogli del mio cuore! La già rara gocciolina di gioia rapidamente evapora, senza lasciar traccia, se non nella ricerca spasmodica e nostalgica di un'altra e un'altra ancora. Il dolore no! Al contrario, resta! Si fissa, si incrosta sulle mie rocce. In attesa di quella gioiosa goccia resta in pena... la mia pena.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Angela Desiato
    Ha partecipato al concorso
    Tra Cuore e Mente

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti