Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: alterfr
Dico: "Certo, Mamma. Scusami, ho un sonno tremendo." Mi metto a letto e prima di addormentarmi parlo mentalmente a Lucas, come faccio da molti anni. Quello che gli dico è più o meno la stessa cosa di sempre. Gli dico che se è morto, beato lui, e che vorrei essere al suo posto. Gli dico che gli è toccata la parte migliore e che sono io a dover reggere il fardello più pesante. Gli dico che la vita è di un'inutilità totale, è nonsenso, aberrazione, sofferenza infinita, invenzione di un Non-Dio di una malvagità che supera l'immaginazione. Sarah non la rivedo più. Certe volte mi sembra di riconoscerla per strada, ma non è mai lei.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: alterfr

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti