Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Nello Maruca
A subire le incomprensioni dei genitori sono gl'innocenti figlioletti.
A pagare le cattiverie dei figli sono i genitori.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Nello Maruca

    Commenti


    6
    postato da , il
    Se il matrimonio è inteso come sacramento vuol dire che la famiglia è al di sopra di ogni altra esigenza e, quindi, non si può prescindere dall'unità della stessa soprattutto, ripeto, per il bene dei figli. Le sfaccettature della famiglia possono sì essere tante ma, dinnanzi agli occhi dei genitori ci deve essere quella raffigurante gli ingenui occhi degli inermi figlioletti. Con stima.
    5
    postato da , il
    concordo con il tuo commento....ma la famiglia è un argomento...che assomiglia ad un prisma....ha così tante sfaccettature a volte anche poco comprensibili.......quanto all'amore come base di tutto....si concordo....ma devo anche convenire che  si impara molto presto che l'amore non è un obbligo....o si ama...o no....
    4
    postato da , il
    Rossela,quello che voglio dire è che i due che si vogliono congiungere in matrimonio dovrebbero pensare ale conseguenze e, purtroppo, alle privazioni che si va incontro.In compenso, però, si potrebbe avere l'amore e il calore della famiglia (che non è poco) se i due sapessero rinunciare a qualcosa di se stessi.Sappiamo,però,che l'egoismo porta l'uomo a vivere per le sue necessità,incurante di quelle degli altri.Bisognerebbe pensare, anche, che la donna non è un oggetto di piacere(così anche l'uomo) ma un essere vivente con le proprie esigenze e i propri difetti.Più esigenze e difetti che pregi.Ala base di tutto dovrebbe campeggiare l'amore e, per amore,non intendo passione(quella ha ragione di essere nei primi periodi di congiungimento)ma quel sentimento puro che porta, a volte,sacrificare te stesso per gli altri,soprattutto per la propria famiglia.Scusami per la lungaggine e anche per avere ecceduto rispetto al tuo benaccetto commento. Un saluto.
    3
    postato da , il
    in questo concordo purtroppo!
    2
    postato da , il
    Si, quando si tratta di figli ma i figlioletti sono delle creature innocenti certamente incapaci di badare a se stessi e, quindi, necessitano delle cure e delle attenzioni dei genitori.Ma l'egoismo dei genitori ,che non hanno più la voglia di rimanere insieme,li porta a trascurare i bisogni dei piccoletti per cercare di soddisfare i loro desideri. Vedi caso delle due sorelline delle quali tanto si parla in queste ore. Grazie per il
    commento

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti