Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Elisabetta
La vita ha migliaia di strade, ma non sempre sono tutte praticabili. E se davvero il destino, o chi per esso, ha già deciso il nostro itinerario, davanti ad un bivio noi abbiamo comunque la libertà di scegliere che direzione prendere.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Elisabetta
    È stata frase del giorno
    venerdì 6 maggio 2011

    Commenti


    10
    postato da , il
    Si tratta di un iter logico molto semplice:
    Esiste anche un solo caso in cui gli effetti siano diversi dal risultato voluto dall'uomo?
    Infiniti, direi.
    Qui la scelta è semplice: caso o destino.
    Qualunque dei due corni dell'alternativa si scelga, bisogna ammettere che esiste una forza superiore a quella dell'uomo, che si inserisce in alcuni processi causali.
    Una volta ammesso ciò (e non si può non ammetterlo) è più logico pensare ad un meccanismo intelligente (il destino) che a una cieca forza: il caso.
    Tutta la natura si è rivelata, e sempre più si rivela, retta da meccanismi intelligenti, la cui decifrazione lascia sempre più stupefatti.
    Ebbene, proprio le azioni dell'uomo dovrebbero essere vittime del CASO?? 
    La cosa più ridicola della faccenda è che proprio chi si ritiene artefice del proprio destino (faber suae quisque fortunae) si lega, pensandola in questo modo, mani e piedi, dandosi nelle mani del caso.  : ))))
    Ma costoro rispondono: ciò avviene solo in pochi casi isolati.
    Ebbene, cosa significa? Si tratta dei medesimi casi isolati che il destino contende al caso.
    E' più logico lasciarsi andare nelle mani di un destino intelligente, che fa andare o non fa andare a buon fine i nostri BUONI propositi.
    Se poi questi propositi sono cattivi, che vadano a buon fine nell'immediato può darsi; ma nel lungo periodo si vedrà anche trasformarsi quel male in bene...
    Ulteriore prova che vi è una intelligenza superiore, finalizzata al bene, che regge le nostre sorti.
    Voto 10 dunque: la frase è perfetta. Destino e libero arbitrio non sono in contraddizione tra loro.
         Meditate gente, meditate...   : )))
    9
    postato da , il
    Non esiste alcuna contraddizione tra destino e libero arbitrio.
    Nè il destino è privazione di libertà.
         Il libero arbitrio riguarda le SCELTE, ed opera ex ante, cioè prima dei fatti. Abbiamo il dovere di scegliere, cioè di VOLERE ed OPERARE, secondo amore e giustizia, e di questo siamo totalmente responsabili. Il libero arbitrio è un problema morale, non causale.
        Il destino riguarda invece i FATTI: CAUSE E RISULTATI delle scelte, gli EFFETTI :  zona sottratta al nostro controllo, in cui opera a suo piacimento ciò che molti chiamano CASO, e che è invece il DESTINO. Quale fosse il destino, lo si verifica ex post, cioè dopo che i fatti si sono verificati.
    Alcuni tuttavia prevedono il futuro, lo vedono prima, anche a distanza di anni.
    Questo è incontestabile.  La storia è piena di casi del genere.
         Mi sembra evidente che ciò possa avvenire SOLO se il futuro già esisteva.
    Inutile illudersi: dedurre dal libero arbitro il potere dell'uomo di modificare il destino è confondere la scelta (cioè la VOLONTA’) col fatto; quindi non solo la scelta con l'effetto, ma addirittura con la stessa causa.
    8
    postato da , il
    Antonietta Augurissimi per i tuoi nipoti che oggi si uniranno nel bene e nel male...una lunga strada da percorrere insieme affrontando sempre insieme con amore le difficoltà che incontreranno lungo il cammino che la vita riserva a tutte le persone di questo mondo...qualsiasi strada intraprendano...auguro loro che sia quella più giusta per conoscersi meglio e poter crescere insieme fortificando così la loro unione per sempre. Felicissimo e sereno Week-end con un mondo di bene.  :-)))Angy*
    7
    postato da , il
    condivido pienamente  non saremmo nulla senza il libero arbitrio
    6
    postato da , il
    Niente di più vero...auguro anche ai miei nipoti questo,oggi si congiungeranno davanti all altare per il loro "si".

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.57 in 21 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti