Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Anna R. Di Lollo
Chiedere "scusa" non è una condanna a morte. Esercitarsi nel farlo e riuscirvi è una forma di nobiltà difficile da esprimere, ma anche la più alta a cui si possa tendere nell'incontro con gli altri.
Composta mercoledì 10 gennaio 2018

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Anna R. Di Lollo

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.75 in 16 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti