Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Claudio Cassani
Si lamenta chi è triste: è come ammettere l'errore di non aver mai fatto niente per evitarlo, si lamenta chi è innamorato: è come obbligare chi ci ama ad amare come vorremmo noi e magari ci sta già amando più di se stesso/a, si lamenta chi è solo: è come invidiare chi è circondato da falsi amici, si lamenta chi non ha nulla da lamentarsi: è come seguire una moda che non passa mai di moda.
Composta sabato 6 novembre 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Claudio Cassani

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti