Questo sito contribuisce alla audience di

Noi essere umani ci associamo sempre a molti miti., oppure associamo il nostro temperamento a un oggetto. Potremo definirci come lame di spade.Aspettiamo la giusta persona che ci impugna per far sfoderare tutta la nostra forza. Ma la persona in questione non e sempre quella giusta. Insomma potranno esserci milioni di persone pronte a impugnarci, ma solo una o soltanto poche persone riuscirebbero a destreggiarsi con la nostra ambizione. Una persona sbagliata che ci impugna non sarà altro che un fodero sempre pronto a nascondere la nostra luminosità e la nostra bellezza tagliente.
Sebastiano Rastiello
Composta venerdì 5 ottobre 2012
Vota la frase: Commenta
    Quello che pensi
    oppure ciò che pensano?

    Pensare o essere pensati

    tu cosa vuoi essere?

    Oppure cosa vorresti
    che andrebbe pensato?

    E cosi contorta la nostra mente
    che a ogni sfaccettatura
    ci affascina e ci diverte
    tra la realtà e illusione.

    Ma allo stesso tempo ci sorprende
    e ci ammalia di ciò
    che pensavamo ma non confermavamo.

    Fino a prova contraria
    i pensieri accumulati sono quelli più nascosti
    ma sopratutto non sono quasi mai dichiarati.

    Ecco dove sbagliamo
    a non essere sinceri con noi stessi
    oppure
    pensiamo
    a essere sinceri e varcare illusione
    per uscire alla luce della realtà

    cosa dovremmo fare?
    Come agire?

    Vuoi saperlo?

    Bè si sempre sincero con te stesso
    e con le persone che ti circondano.

    Vedi che non avrai cosi tanti complessi mentali.
    Sebastiano Rastiello
    Composta giovedì 4 ottobre 2012
    Vota la frase: Commenta
      Ogni riflessione in base al concetto di felicità
      ha un suo aspetto personale.

      Le cose più piccole contano moltissimo
      ogni piccolo avvenimento scaturisce un emozione

      Basta che vediamo un film e ci immedesimiamo
      sempre nel protagonista o nel antagonista.

      Un tramonto può farti riaffiorare degli amori iniziati
      ma non coltivati

      Un amico può assumere varie posizioni nella classifica della nostra vita.

      Ma alla fine di ogni giornata
      ci ritroveremo sempre
      a pensare a cosa manca per completare
      il nostro profilo personale
      della nostra esistenza.
      Sebastiano Rastiello
      Composta domenica 30 settembre 2012
      Vota la frase: Commenta
        Eppure è appagante ascoltare un nostro amico quando parla di un discorso serio.
        Egli si esprime in tanti modi, migliaia di argomenti,
        e ci invoglia a immedesimarsi nel suo mondo.
        È vero non sarà mai come il nostro modo di pensare il pensiero che egli ci dona,
        ma ammiro la determinazione c
        he egli ci mette nel far comprendere le gioie e i dolori che la vita ci riserva.
        Che bella cosa avere un amico.
        Sebastiano Rastiello
        Composta domenica 30 settembre 2012
        Vota la frase: Commenta
          Una qualsiasi persona della generazione di oggi pensa di ottenere tutto ciò che si vorrebbe molto facilmente. Quindi egli viene invogliato e bombardato da internet e ragazze facili. Conosciamo ragazze ma senza provare il sentimento di amare la partner in questione. Quando poi sappiamo benissimo che non è il corpo che soddisfa il cuore ma soddisfa solamente la mente. Ragazzi io come voi sono un ragazzo comune con i miei alti e bassi nella mia vita sociale. Ma giuro vorrei tanto rincontrare quel pensiero che mi opprimeva la mia mente. Quel sentimento che mi donava la voglia incondizionata di rimanere accanto alla mia partner pur standole solo accanto mi appagava sia la mia mente che il mio cuore. Pur sapendo che questo evento non sarebbe durato per tutta la mia vita.
          Sebastiano Rastiello
          Composta martedì 25 settembre 2012
          Vota la frase: Commenta
            Pensa che i sorrisi vengono accentuati anche con il voler bene tanto a una determinata persona, amore e voler bene a una persona navigano sulla stessa linea, egli sbalza solo quando nasce un sentimento troppo forte, egli diventa indomabile proprio come delle onde di un mare in tempesta. Ecco perché il cuore inizia a battere più forte del normale, viene alimentato da miliardi di sensazioni incontrollabili.
            Sebastiano Rastiello
            Composta martedì 25 settembre 2012
            Vota la frase: Commenta
              Quando ti capita di vedere una persona che non incontri da bel po di tempo hai sempre un sacco di cose da dire
              ma non sai mai da dove iniziare. Poi lasci far parlare a terzi persone e il tempo score e cosi nel tempo ricorrente alla medesima situazione lanci sguardi sorridenti per far sorridere altrettanto la persona che vorresti far accendere il sorriso sul suo volto. Ma il tempo score molto rapidamente, facendoti capire che anche se il tempo c'era non e mai abbastanza per raccontare un qualcosa di cosi tanto immenso e complicato come lo strano percorso che ci fa proseguire la nostra vita.
              Sebastiano Rastiello
              Composta lunedì 24 settembre 2012
              Vota la frase: Commenta
                Presto o Tardi
                la malinconia
                prende tutti.
                Tra i sentimenti umani
                è quello che a me sembra più
                frequente.
                E come se ci trovassimo in un labirinto
                anche se sappiamo la via d'uscita
                preferiamo non varcarla
                perché già immaginiamo che
                dopo l'uscita
                inizierà un altro labirinto
                ancora più complesso e tortuoso.
                La malinconia
                non fa distinzioni di sesso
                o di religione.
                Tutti prima o poi
                ne verremmo a conoscenza
                in qualche modo.
                Sebastiano Rastiello
                Composta domenica 23 settembre 2012
                Vota la frase: Commenta
                  Quando sono nel traffico
                  in macchina
                  mi sembra di morire.
                  Circondato da tanti autoveicoli
                  di media e grossa cilindrata
                  sono impotente
                  su come agire.
                  Non puoi svoltare
                  non puoi tornare indietro.
                  Una volta imboccato
                  la strada sbagliata
                  devi aspettare che
                  scopri una strada o un bivio
                  che ti faccia ritornare
                  sulla retta via.
                  Proprio come questa maledetta
                  vita che conduciamo
                  immersi in una folla di tante persone
                  si media e grossa falsità
                  sono impotente
                  su come agire.
                  Non posso evitarli perché
                  il destino te li presenta sempre.
                  E cosi mi tocca aspettare
                  che scopro una persona
                  che mi faccia riaccendere
                  semplicemente un piccolo sorriso
                  per continuare la giornata
                  e finirla come tutte le altre giornate.
                  Sebastiano Rastiello
                  Composta domenica 23 settembre 2012
                  Vota la frase: Commenta