Questo sito contribuisce alla audience di

A te che sogni una stella ed un veliero
che ti portino su isole dal cielo più vero
a te che non sopporti la pazienza
o abbandonarti alla più sfrenata continenza.
A te che hai progettato un antifurto sicuro
a te che lotti sempre contro il muro
e quando la tua mente prende il volo
t'accorgi che sei rimasto solo.
A te che ascolti il mio disco forse sorridendo
giuro che la stessa rabbia sto vivendo
siamo nella stessa barca, io e te.
Rino Gaetano
Composta mercoledì 29 settembre 2010
Vota la frase: Commenta
    E sono ormai convinto da molte lune
    dell'inutilità irreversibile del tempo
    mi sveglio alle 9 e 6, decisamente tu.
    E non si ha il tempo di vedere la mamma e si è già nati
    e i minuti rincorrersi senza convivenza, mi sveglio alle 9 e 6
    decisamente tu!
    Rino Gaetano
    Composta martedì 22 giugno 2010
    Vota la frase: Commenta
      C'è qualcuno che vuole mettermi il bavaglio! Io non li temo.
      Non ci riusciranno, sento che, in futuro le mie canzoni
      saranno cantate dalle prossime generazioni. Che, grazie
      alla comunicazione di massa capiranno che cosa voglio dire
      questa sera. Capiranno e apriranno gli occhi, anziché averli pieni di sale.
      Rino Gaetano
      Composta sabato 19 giugno 2010
      Vota la frase: Commenta
        Ad esempio, a me piace la strada col verde bruciato magari sul tardi. Macchie più scure senza rugiada
        coi fichi d'india e le spine dei cardi.
        Ad esempio a me piace vedere, la Donna nel nero nel lutto di sempre sulla sua soglia tutte le sere che aspetta il marito che torna dai campi. Ma come fare non lo so, si, devo dirlo ma a chi... semmai qualcuno capirà, sarà senz'altro un altro come me.
        Rino Gaetano
        Composta mercoledì 16 giugno 2010
        Vota la frase: Commenta