Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Mirco Cherubini

Nato martedì 8 marzo 1977 a Pitigliano-Grosseto (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Mirco Cherubini
Ho voglia di urlare, ho voglia di correre mentre fuori piove, ho voglia di piangere lacrime dolci, ho voglia di cantare, ho voglia di chiudere gli occhi e sorridere... perché mi basta sapere che ci sei, mi basta ascoltare il suono della tua voce per sentire che dentro di me tutto rinasce... la mia anima arida prende di nuovo vita, ed il mio cuore aspetta solo te. Accetta il mio dono... è semplice... si chiama amore.
Mirco Cherubini
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Mirco Cherubini
    Manca poco ormai... la mia discesa nel buio più profondo, nello sconforto più totale, è quasi arrivata a destinazione. È un cammino che ti morde dentro, che ti lascia senza speranze, che ti consuma lentamente, poi verrà la rassegnazione, il sentirsi ancora una volta un corpo estraneo al mondo. Infine, la faticosa risalita, l'accantonare dei sentimenti, l'annullamento della propria anima a scapito di una parvenza di serenità, senza guardare in faccia a nessuno, fregandosene di tutto e tutti, facendo del cinismo il compagno di viaggio prediletto fino a quando il cuore tornerà a vivere, fino a quando un raggio di sole tornerà a scaldare, fino a quando un sorriso porterà la gioia.
    Mirco Cherubini
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Mirco Cherubini
      Chiudo gli occhi e mi fermo ad ascoltare il mio cuore... mi parla di caldi abbracci e dolci sorrisi... mi parla di corpi uniti da passione, di mani che si cercano e di labbra che si uniscono... mi parla di sguardi sinceri carichi d'emozioni... pronuncia un solo nome all'infinito, come una melodia lontana... ed il suo suono mi culla nella notte.
      Mirco Cherubini
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Mirco Cherubini
        Deluso, triste, amareggiato, incazzato, nervoso, odioso...
        possono bastare per rispondere alla classica domanda: "ciao, come stai?"
        Ma poi passa... un giorno, forse due, diciamo pure per qualche settimana, o addirittura qualche mese, ma comunque alla fine dei giochi è sempre la solita storia... adesso basta, mi sono stancato di tutti e tutto... volete il bastardo? Il menefreghista? Perfetto, sarete accontentati.
        Mirco Cherubini
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Mirco Cherubini
          Mille domande continuano a urlare dentro la mia testa... e non riuscire a dare almeno una risposta a ciò che mi assilla è la frustrazione più grande, perché devo complicare sempre così la mia vita? Perché non riesco a fregarmene di tutto e tutti? Perché, perché sempre e solo perché sarebbe tutto più facile, lasciarmi scivolare addosso persone ed emozioni, diventare un guscio vuoto, prendere ciò che mi si pone davanti e non voltarsi mai indietro.
          Mirco Cherubini
          Vota la frase: Commenta