Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Michele Rondoni

Nato mercoledì 10 luglio 1974
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: mikele74
Piove. Profondo l'odore della pioggia. Mi incanta il rumore che fa contro le tettoie e nei canali di scolo... un ticchettio continuo quasi rassicurante, un dolce abbraccio della natura. Amata natura che pervade l'uomo ed il suo mondo fatto di cemento e lamiera, dolce fruscio delle acque che se chiudi gli occhi ti porta oltre, oltre anche solo per un minuto, solo per un secondo... dovremmo sempre portare con noi uno scatolino dove poter rinchiudere questi attimi e tirarli fuori quando arriviamo al limite, quando ci sentiamo saturi di cemento e lamiera.
Michele Rondoni
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: mikele74
    Parlami, io ti ascolterò. Non sarò il migliore dei tuoi interlocutori ma ascolterò se necessario anche i tuoi silenzi.
    Guardami, non mi nasconderò. Non sarò la persona che più desideri in quel momento ma ci sarò ad offrirti la verità del mio sguardo.
    Porgi la tua mano, io la prenderò. Non sarò il conforto che ti meriti ma il calore che ne avrai sarà il mio più intimo e sincero.
    Abbracciami, io ti stringerò. Non udrai il canto degl'angeli ma sentirai la mia lealtà crescere in te.
    Così finalmente le nostre anime potranno fluire l'una nell'altra.
    Michele Rondoni
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: mikele74
      Passeggiavo anni fa per la strada rimiravo l'arte in movimento ed apprezzavo dettagli che mi emozionavano. Più tardi fatti miei tali dettagli ho cominciato a passeggiare rimirando ed apprezzando ciò che prima appena notavo, più passa il tempo e più apprezzo l'arte nel dettaglio o più passa il tempo e più ho bisogno di nuovi stimoli? In attesa di chiarire ciò godo delle mie emozioni e le faccio vibrare quanto più possibile.
      Michele Rondoni
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: mikele74
        Possibile che ogni volta che ti guardo in faccia riesci sempre a mostrarmi sfumature che ancora non avevo colto? Possibile che un attimo sembri odiarmi e l'attimo dopo mi ami alla follia? Possibile che tu sia il dono più grande che abbia mai ricevuto ed io ti tratti, a volte, tanto male? Rispondi maledizione! Sei incredibile... ti amo mia Vita.
        Michele Rondoni
        Vota la frase: Commenta