Questo sito contribuisce alla audience di

Siamo ancora troppo divisi, nonostante tutto. Siamo ancora troppo lontani, nonostante tutto. Divisi nei pensieri. Divisi nelle anime. Nulla ci insegnerà nulla. Nessun compromesso sarà mai accettato. L'essere umano è straordinario, nel bene. L'essere umano è infernale, nel male. Ognuno, dopo tutto, tornerà alla sua natura. L'uomo difficilmente cambia. L'uomo facilmente dimentica. Qualcuno nutrirà il proprio congenito amore. Qualcun altro nutrirà il proprio congenito odio. La strada sarà la stessa... fino alla prossima guerra.
Marzia Pisaneschi
Composta martedì 24 marzo 2020
Vota la frase: Commenta
    ... e non hai bisogno di spiegargli niente, non hai bisogno chiedergli niente, né l'amicizia, né il sentimento, né la fedeltà, né di consolare le tue preoccupazioni, né dirgli il motivo della tua tristezza, né di condividere la tua gioia... sa tutto, non lo capisce se glielo spieghi ma semplicemente lo sente. Ad un uomo puoi augurare di somigliargli solo un po' ma per sua natura egli starà sempre sotto le sue zampe.
    Marzia Pisaneschi
    Composta martedì 12 febbraio 2019
    Vota la frase: Commenta
      La paura, l'insicurezza, la debolezza, la fragilità... non ti rendono sbagliato, ti rendono simile. Dietro ogni maschera forse ci somigliamo un po' tutti. La maschera non è sempre sinonimo di falsità ma uno scudo spesso inconsapevole, un istinto di protezione. Nonostante tutto ci sentiamo tutti degni di giudicare.
      Marzia Pisaneschi
      Composta domenica 3 febbraio 2019
      Vota la frase: Commenta