Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Luigi Berti
Verrà il giorno in cui io ci crederò, solo quando sul tuo viso c'è una lacrima e un sorriso, come goccia di rugiada da i tuoi occhi viene giù e vezzeggia quel bel riso che sai fare solo tu.
È più dolce che salata e trova posto dentro me, perché anch'io l'ho provata quando tu hai tradito me.
Un coltello affilato ha trafitto il mio cuore, però io ti ho perdonato senza farne una ragione.
È durato poco e sembrava un gioco, ma le mie ferite aperte, sanguinano veramente e colorano di rosso questo foglio dove ho scritto, che la vita ti da amore se l'amore non è finto.
Luigi Berti
Composta sabato 30 aprile 1988
Vota la frase: Commenta