Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Luigi Bellotta

Dipendente, nato sabato 13 agosto 1966 a Frattamaggiore (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: LUIGI BELLOTTA
Amore puro

Dormi
accanto a me nel mio letto,
così "tenera" e fragile
ed io qui dolcemente ti sfioro.
Accarezzo il tuo seminudo corpo,
ti fisso e quasi non credo:
Posso averti qui tutta per me
ogni volta che voglio,
no, scusami, ogni volta che tu vuoi;
perché io sarò sempre qui
ad aspettarti, come un uccellino
aspetta nel nido la mamma.
Dormi,
che io continuo beato ad ammirarti
mentre leggiadra rotoli tra le lenzuola.
È sempre la prima volta per me.
Se all'improvviso si scopre una gamba,
o compare da questa camicia da notte
un po' del tuo seno statuario.
Dormi,
io veglierò per te,
sognerò ad occhi aperti
mentre continuo a fissarti
ed immaginerò
di entrar a far parte dei tuoi sogni.
Dormi
mentre io continuo ad accarezzarti
e vedo che il mio corpo sempre più ti desidera.
Le mie mani sempre con più fervore ti sfiorano
e la mia mente sempre più si sbizzarrisce.
Ti bacio,
toccando appena il tuo corpo come fossi vento,
ma poi mi fermo;
freno con forza innaturale l'istinto;
ho paura di svegliarti!
Dormi,
a me basta la tua presenza
qui, in questo "nido" d'amore per esser felice.
Non chiederò null'altro al mio Dio che
averti ancora accanto a me
per continuare a fissarti,
perché sai, Amore mio:
se tu per me dici che potresti anche morire,
io per te, semplicemente vivo!
Luigi Bellotta
Composta lunedì 26 giugno 2000
Vota la frase: Commenta