Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)

Scrittore, filologo, glottoteta e linguista, nato domenica 3 gennaio 1892 a Bloemfontein (Sudafrica), morto domenica 2 settembre 1973 a Bournemouth (Regno Unito)
Questo autore lo trovi anche in Indovinelli, in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Clocci
La Via prosegue senza fine
Lungi dall'uscio dal quale parte.
Ora la Via è fuggita avanti,
Devo inseguirla a ogni costo
Rincorrendola con piedi alati
Sin all'incrocio con una più lunga
Dove si uniscono piste e sentieri.
E poi dove andrò? Nessuno lo sa.
J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Paolo Broni
    Frodo: Gollum (...) merita la morte!
    Gandalf: Se la merita? Eccome! Molti tra i vivi meritano la morte, e parecchi che sono morti avrebbero meritato la vita. Sei forse tu in grado di dargliela? E allora non essere troppo generoso nel distribuire la morte nei tuoi giudizi.
    J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)
    Vota la frase: Commenta
      "Che avvenga ciò che deve avvenire", rispose, "L'amore degli Elfi per la loro terra e le loro opere è più profondo degli abissi del Mare, e il loro rimpianto perenne non potrà mai esser del tutto lenito. Tuttavia essi preferiscono rinunciare a tutto anziché sottomettersi a Sauron: essi lo conoscono ormai".
      J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)
      Vota la frase: Commenta
        "Saruman non è dunque un traditore?", disse Gimli.
        "Se non è un traditore?", rispose Gandalf. "Lo è doppiamente. Vi sembrerà strano, ma nulla di tutto ciò che abbiamo sofferto di recente è grave come il tradimento d'Isengard. Persino quale signore e capo guerriero Saruman è diventato estremamente forte. Egli minaccia gli Uomini di Rhoan e li distoglie dall'aiutare Minas Tirith, proprio nel momento in cui si avvicina la tempesta dall'Est. Eppure un'arma traditrice è anche pericolosa per la mano che l'impugna..."
        J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Luisa Marinari
          Pubblicata prima del 01/06/2004
          Tre Anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende
          Sette ai Principi dei Nani nelle lor Rocche di pietra
          Nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende,
          Uno per l'Oscuro Sire chiuso nella Reggia tetra,
          Nella Terra di Mordor, dove l'Ombra nera scende.
          Un Anello per domarli, un Anello per trovarli,
          Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli,
          Nella Terra di Mordor, dove l'Ombra cupa scende.
          J.R.R. Tolkien (John Ronald Reuel Tolkien)
          Vota la frase: Commenta