Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi celebri di Indro Montanelli

Giornalista, scrittore e divulgatore storico, nato giovedì 22 aprile 1909 a Fucecchio (FI) (Italia), morto domenica 22 luglio 2001 a Milano (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo.

Scritta da: Edoardo Grimoldi
Una delle eterne regole italiane: nel settore pubblico, tutto è difficile; la buona volontà è sgradita; la correttezza, sospetta. Per questo, le persone capaci continueranno a tenersi a distanza di sicurezza dalla "cosa pubblica", lasciando il posto ai furbastri (magari bravi) e alle mezze cartucce (magari oneste).
Indro Montanelli
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: L'auretta XXX
    Che Craxi sia uomo di grandi capacità e ambizioni, lo si sapeva. Che sia anche uomo di grande coraggio, lo si è visto ieri, quando pronunciava alla Camera il suo discorso di replica. Per due volte si è interrotto alla ricerca di un bicchier d'acqua. Per due volte Andreotti glielo ha riempito o porto. E per due volte lui lo ha bevuto.
    Indro Montanelli
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Armando Laturo
      Io voglio che vinca, faccio voti e faccio fioretti alla Madonna perché lui vinca, in modo che gli italiani vedano chi è questo signore. Berlusconi è una malattia che si cura soltanto con il vaccino, con una bella iniezione di Berlusconi a Palazzo Chigi, Berlusconi anche al Quirinale, Berlusconi dove vuole, Berlusconi al Vaticano. Soltanto dopo saremo immuni. L'immunità che si ottiene col vaccino.
      Indro Montanelli
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Ssdf Sdsdfa
        Avendo saputo che sollecitavo l'onore e il piacere di incontrarlo, il Presidente, che non mi aveva mai visto, trovò del tutto naturale invitarmi a colazione. "Quando vuol venire?" mi fece chiedere, "giovedì mattina, per esempio?" Giovedì voglio stappare una nuova bottiglia del mio Barolo e ci sarà anche la signorina Barbara Ward dell'Economist. Vino piemontese, giornalismo ed economia politica, pensa: sarebbe difficile sorprendere Einaudi in una cornice più einaudiana di questa.
        Indro Montanelli
        Vota la frase: Commenta