Aforismi di Fanny Pala

Nato sabato 14 febbraio 1981 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: fa
Per un istante mi hai fatto scrollare l'immagine di me
troppo perfetta,
troppo razionale,
troppo fuori dal normale.
Per un istante hai fatto di me una persona libera dalla maschera che quotidianamente indosso,
da un ruolo che a volte non mi si addice.
Per un istante mi hai fatto vivere solo di passione,
d'emozione,
la stessa che da un po' più non m'appartiene.
Fanny Pala
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: fa
    Non so perché stasera sono qui a pensare a te,
    a guardare un telefono che non da segnali.
    Se almeno sapessi quanto io ti penso.
    Se almeno sapessi quanto io son qui immobile a ripensare a te, a noi, e a rivivere tutto di te.
    Forse cambierebbe qualcosa?
    Forse servirebbe a qualcosa?
    Ma non a cambiare la situazione in cui mi trovo.
    Fanny Pala
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: fa
      Per un attimo ti ho avuto te tra le mie braccia,
      ho sentito le tue mani sfiorare le mie e accompagnare il mio cammino,
      tutto come un sogno,
      un sogno di una sera che di colpo svanisce.
      Tu lontano
      ma vicino nella mia mente.
      Tu così irraggiungibile.
      Ora sei in tutto quello che faccio,
      vorrei mandarti via ma non riesco.
      Fanny Pala
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: fa
        Ti penso anche se non dovrei pensarti.
        Sei come un faro che si accende nella mia mente, ma che io non so seguire.
        Sei di passaggio nella mia vita,
        ma quanto vorrei poter guardare un po' di più nei tuoi e non sentirmi addosso l'ansia di un qualcosa di sbagliato che mi divora,
        che mi angoscia... perché so che non potrò mai avere.
        Fanny Pala
        Vota la frase: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di