Scritta da: framen
Io sono io, non sono mio padre, né mia madre. Non sono neppure il sogno di me che loro speravano. Sono solo un uomo che a un certo punto della vita ha deciso chi essere e ha scelto di essere se stesso. Senza maschere, senza pudori e senza menzogne.
Barbara Goti
Composta mercoledì 1 gennaio 2014
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di