Le migliori frasi di Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry

Scrittore e aviatore, nato venerdì 29 giugno 1900 a Lione (Francia), morto lunedì 31 luglio 1944 a Mar Tirreno (Francia)
Questo autore lo trovi anche in Racconti.

Scritta da: if so girl 84
La mia vita è monotona. Io do la caccia alle galline, e gli uomini danno la caccia a me. Tutte le galline si assomigliano, e tutti gli uomini si assomigliano. E io mi annoio perciò. Ma se tu mi addomestichi, la mia vita sarà come illuminata. Conoscerò un rumore di passi che sarà diverso da tutti gli altri. Gli altri passi mi faranno nascondere sotto terra. Il tuo, mi farà uscire dalla tana, come una musica. E poi, guarda! Vedi, laggiù in fondo, dei campi di grano? Io non mangio il pane e il grano, per me, è inutile. I campi di grano non mi ricordano nulla. E questo è triste! Ma tu hai dei capelli color dell'oro, allora sarà meraviglioso quando mi avrai addomesticato. Il grano, che è dorato, mi farà pensare a te. E amerò il rumore del vento nel grano... Disse la volpe: ecco il mio segreto. È molto semplice: non vedo bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.
Antoine-Marie-Roger de Saint-Exupéry
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di