Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: fefé
Sì, era arrivato. Sapevo fosse lui l'uomo giusto, lo sapevo prima ancora che lui lo sapesse. Sapevo che in qualsiasi direzione fossimo andati e, non importa se l'uno fosse stato più veloce dell'altro, con quali mezzi e con quali persone avessimo percorso quella strada, prima o poi ci saremmo rincontrati, solo io e lui, per proseguire insieme. Sì, il fatidico giorno era arrivato e quella navata sembrava fosse infinita, ma sapevo che anche questa volta, ogni passo, mi avrebbe ricondotta a lui.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: fefé
    Ha partecipato al concorso
    AMORI di_VERSI

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti