Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: ODIOSA
Ci prenderemo per mano ed attraverseremo la palude dei serpenti. Ci trascineremo tra ispide spine che ci strapperanno le carni. Boccheggeremo, affogheremo, risaliremo e precipiteremo negli abissi e, quando nella morsa della battaglia la mia mano scivolerà via dalla tua, nella palude della notte una voce echeggerà per sempre "sei l'amore mio"
Composta lunedì 12 ottobre 2015

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: ODIOSA

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti