Agatina Sonaggere

Nella frase "Una soluzione geniale per la crisi? La moneta..." di Giuseppe Freda
Bitcoin sotto indagine negli USA
0
Tutti voi conoscerete ormai i celebri Bitcoin, nome assegnato alla nuova moneta virtuale che ormai sta divenendo sempre più popolare specialmente fuori dagli USA. Questi ultimi stanno mostrando anch’essi un notevole interesse per il nuovo metodo di guadagno, ma per il momento unicamente sotto forma di indagini.

I Bitcoin sono stati infatti chiamati in causa dal Comitato sulla Sicurezza Nazionale del Senato di Capitol Hill, che ha chiesto un’opinione ad ogni agenzia federale del paese riguardo i possibili pro e contro delle tecnologie associate alla moneta virtuale.
Il Dipartimento di Giustizia attribuisce ai Bitcoin la capacità di fornire un servizio finanziario legittimo, mentre la Federal Reserve non ritiene di avere l’autorità per regolamentare un sistema finanziario innovativo come quello che stiamo andando a prendere in considerazione in questo articolo.
Da queste affermazioni possiamo capire in ogni caso come il governo degli States stia modificando la propria opinione riguardo i Bitcoin, riducendo quindi il suo modo di fare finora sanzionatorio a favore di una politica meno proibizionista. Anzi, è probabile che il mercato USA verrà spinto ancora di più all’interno dello scambio di Bitcoin, come già molti altri governi stanno facendo con i rispettivi settori commerciali. Una mossa comprensibile, in vista di un 2014 che si preannuncia ricco di possibilità per gli investitori nel mercato dei Bitcoin.
E sembra che anche i produttori di hardware si stiano muovendo, pronti a cavalcare questa nuova onda di possibilità. ASRock ha già in serbo due schede madri progettate appositamente per ottimizzare il mining di Bitcoin, ma in ogni caso il problema principale resta la sicurezza delle piazze di scambio, continuamente sotto attacco dagli hacker, pronti ad attingere dai portafogli virtuali.
Bitcoin 2013-11-20
(David Rainò)
8 anni e 1 mese fa
Risposte successive (al momento 8) di altri utenti.
Nella frase "Mi auguro che sia possibile non riporre più il..." di Giulio Pintus
In questo giorno speciale
voglio vestire a festa
i miei sogni più belli.
Lascio cadere la tristezza
raccolgo l'allegria,
tra scambi di sguardi felici
colore e musica
dono a voi sorrisi
e la pace nel cuore.
Questo è il mio regalo.
Buon Natale!

"Mi auguro che sia possibile
non riporre più il (regalo) Natale
in degli scatoloni."
Perché il Natale non è la pallina
che si appende all'albero!!!

Ciao Giulio
8 anni e 2 mesi fa
Risposte successive (al momento 49) di altri utenti.
Nella frase "A me non piace la definizione di "ateo" perché..." di Umberto Galimberti
A me non piace, anzi, non mi va proprio a genio
quando i commenti non vengono visionati
al momento del concepimento perché si teme
possano contenere testi non appropriati.
Ma, vi chiedo:
quanti frutti deve partorire la pianta
del vostro controllo automatico???
STAFF, accetto le scuse ma, datte na' mossa...
AFFETTUOSI E SINCERI SALUTI A TUTTO LO STAFF
CON UN SORRISO DA PARTE MIA A 32 DENTI
... eccolo :))))))))))))))))))))))))))))))))
8 anni e 2 mesi fa
Risposte successive (al momento 3) di altri utenti.