Scritta da: filippo1
D.C. lancia la scarpa di suo cugino S.C. (peraltro sfilatagli anche a sua insaputa), al compagno K.S. con molta violenza, al collo, facendogli male. K.S. immediatamente avvisa la preside, il vicepreside dell'accaduto, e la sottoscritta che pertanto era uscita fuori dall'aula per un minuto, e all'improvviso, succede il pasticcio più completo.
Cosa risponde l'alunno D.C? "Volevo scherzare facendogli male", risposta cretina, perché probabilmente, D.C. voleva far male qualcuno, e quella vittima scelta da lui è stata K.S. Si prenderanno gravissimi provvedimenti, ma se quella scarpa avesse avuto una traiettoria diversa, a quest'ora si parlerebbe di una denuncia da parte della scuola alla famiglia C.
Composta martedì 11 ottobre 2016
Vota la frase umoristica:5.37 in 19 voti

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.37 in 19 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti

    Questo sito contribuisce alla audience di