Scritta da: Andrea Calcagnile
Un cervo vuole sposarsi, ma non sa con chi, dato che non ama la sua specie. Un giorno andò da una prostituta e le disse: "Ciao cara! Ti piacerebbe sposarmi?"
Lei: "Non ci tengo, visto che faccio un mestiere diverso dal solito".
Il cervo: "Ma ti piaccio almeno?"
Lei: "Sì, un po', pagami, non te ne pentirai".
Il cervo: "Ma io voglio sposarti, stai tranquilla, tanto non mi porrò problemi, visto che ho già due corna abbastanza lunghe".
E lei: "Quindi sei stato tradito spudoratamente per due volte?"
Composta mercoledì 21 febbraio 2018

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Andrea Calcagnile

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:3.50 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti

    Questo sito contribuisce alla audience di