Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Pietro Nigro

Paul Valéry

Capitolo: Premessa

Scegli la pagina:
...del simbolismo) e Paul Verlaine (Romances sans paroles, 1874) per il loro anticonformismo che stava alla base del movimento simbolista e che portava alla bizzarria, all'oscurità letteraria, allo scandalo. Si pensò che tutto ciò fosse una manifestazione di decadenza sociale; ma ogni nuovo movimento comporta una separazione da leggi che sono divenute consuetudinarie a vantaggio di altre che soltanto l'agguagliamento renderà accettabili.

Impressioni, stati d'animo, aspirazioni vennero da Baudelaire resi attraverso la suggestione musicale che sfociò nel lirismo di Verlaine quale bisogno di superamento della realtà circostante alla ricerca di un mondo ideale.

Significativo il contributo dato da un altro precursore del simbolismo, Arthur Rimbaud, autore di Le Bateau Ivre, 1871; Illuminations, 1872; Une saison en Enfer, 1873, e che scrisse quasi tutti i componimenti prima dei diciannove anni. Per Rimbaud il poeta è un creatore, un nuovo Prometeo alla conquista del fuoco divino attraverso l'investigazione dell'inconoscibile. Questa concezione portò al surrealismo di cui fu precursore anche un altro esponente del simbolismo, Lautrémont, autore de i canti di Maldoror, 1868, e il cui fondatore, adoperando un termine di g. Apollinaire, fu Andrè Breton che nel 1924 pubblicò il Manifeste du Surréalisme che dopo la pubblicazione del Secondo Manifesto nel 1930 ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Pietro Nigro

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti