Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: lurkene

Tenebre


Scegli la pagina:
Parte 1

Il centro di smantellamento astronavi in disarmo "Nyostor 11," collocato nel Nevada, a settanta chilometri da Ely, direzione nord-ovest, si era concretizzato in una cosa reale, dando occupazione a circa millecinquecento dipendenti.
Gli atri dieci hangar, posizionati in vari luoghi del mondo, per la demolizione delle aeronavi non più utilizzabili, nonché il recupero dei pezzi di ricambio, erano classificati con i nomi: Nyostor 1, Nyostor 2... Nyostor 3... ecc...!

Dall'entrata in scena, di un nuovo propulsore magnetico infatti, la tecnologia delle aereonavi spaziali, aveva ricevuto un balzo in avanti notevole e, il turismo intergalattico, nonché l'industria inerente a questo tipo di prodotto, erano diventati una realtà insperata solo cinquant'anni prima.
La platea dei veicoli cosmici comprendeva parecchie tipologie di aeronavi, dalle più piccole dette "mini-air-bus", oppure "Krisalid", a quelle di dimensioni medie, nominate "Nerplish", per arrivare alle xxl, quelle maxi, siglate dallo stabilimento russo costruttore, col nome di "Simperyal".

Resutte, impiegata nello stabilimento Nyostor 11, catalogava e classificava il materiale di recupero, sul monitor del computer aziendale, riguardante una astronave, già demolita.
Erano quasi le cinque del pomeriggio di un venerdì, l'orario canonico per andarsene dagli uffici ma, fu sopraffatta da una strana sensazione di vertigine; "perdio, concluse ... [segue »]
Composto martedì 16 luglio 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: lurkene
    Riferimento:
    Questa opera di tipo fantasy rimanda ad un futuro immediato ma anche molto poco probabile, di viaggi turistici intergalattici resi possibili da uno sviluppo tecnologico impensabile, inoltre vuole rifarsi al trend che và per la maggiore da alcuni anni a questa parte anche se sotto una salsa variegata, cioè "I morti viventi". In questo caso compaiono elementi extraterrestri invisibili detti "larve cosmiche"le quali fanno accadere la trasmutazione dei corpi deceduti da poco, in corpi posseduti da loro stesse, per cui si tratta di corpi morti che camminano perchè spinti da forze aliene. L'ambientazione è nello stato del Nevada dove risiede uno dei fantomatici centri di smantellamento astronavi in disarmo. L'idea è che le aereonavi da turismo a volte "pescano" come delle navi che solcano i mari, pescano incosapevolmente dei crostacei o conchiglie che vi si attaccano allo scafo, così in questa storia le astronavi pescano delle creature cosmiche dette appunto "larve cosmiche", quando passano attraverso determinate zone siderali dense di asteroidi o pianeti a forte densità.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti