Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Antonio Capolongo

Un passo di Un incontro d'AmorE

L'uno si incammina nel senso opposto all'altra, ad ogni passo in avanti si voltano a guardarsi, tra tutta quella gente diventa man mano sempre più difficile scorgersi, poi, d'improvviso, quando ormai sono molto distanti, si fermano di colpo, comunicano con i loro occhi. I due amanti incominciano a muoversi l'uno verso l'altra, accelerano il passo e si ritrovano di nuovo stretti in un avvolgente abbraccio. Marcello le tiene il colletto del cappotto per proteggerla dal vento che aumenta sempre di più. Un ultimo abbraccio, un ultimo tenero bacio, lasciarsi è straziante, si tengono ancora con le punte delle dita, poi anche quelle si staccano, fanno qualche passo ma Sofia lo chiama di nuovo: "Marcello... Marcello non lasciarmi, non andar via da me".
Composto martedì 30 novembre 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Antonio Capolongo
    Dedica:
    All'AmorE.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.25 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti