Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Chiara Garbuglia

In guerra per l'abbraccio

Lui e lei erano così. Un giorno si parlavano, quello dopo no. Erano in guerra, in guerra aperta contro lo stesso nemico, che li attaccava senza sosta e tregua col sentimento della nostalgia. Perché quando qualcuno ti manca, altre braccia non potranno mai colmare quel vuoto. E loro erano così, lontani e incazzati, con una malinconia che di notte, al buio, veniva a cercarli, per ricordargli quanto bello era stato godere di quell'abbraccio. In battaglia, uscivano spesso sconfitti, ma per nulla al mondo avrebbero rinunciato a quel contatto crudele, che oggi ti fa vivere e il giorno dopo ti spezza il respiro.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Chiara Garbuglia

    Commenti

    2
    postato da , il
    Ti ringrazio, Mey85!
    1
    postato da , il
    Meravigliosa

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.33 in 6 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti