Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Nana Komatsu

Noi due

Ti ricordi il primo giorno che ci siamo conosciuti? Tutte e due cercando la strada giusta in una città sconosciuta; ci eravamo fermate per chiederci la strada ma nessuna delle due la sapeva e avevamo scoperto che cercavamo la stesso posto. Durante la ricerca avevamo parlato della nostra vita, ci eravamo confidate segreti che nessuno sapeva, pensavo che fosse un amicizia di un giorno ma dopo un anno, quando il tuo ricordo era ancora vivo dentro di me ti sei trasferita nel mio piccolo paese. Quando a scuola ti ho vista ho pensato che non fossi tu, ma ti sei avvicinata e mi hai chiesto se fossi io: da quel giorno siamo diventate inseparabili e raccontavamo la nostra storia come se fosse un film, vantandoci di come ci eravamo conosciute. Ancora adesso penso a te tutti giorni, perché tu eri più di una amica per me, ancora adesso che sono passati mesi da formare due anni ho un ricordo incancellabile di te e so che questa volta non ritornerai, so che questa volta non ci vedremo mai più e tu resterai dentro di me per sempre. Ti ricordi quando eravamo cosi realiste - dicevamo noi - da non credere alla parola per sempre? Questa volta ho dovuto crederci perché so che niente nessuno ti riporterà alla vita.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Nana Komatsu

    Commenti

    4
    postato da , il
    Non guardare la vita che ha lasciato...ma quella che incomincia...non essere triste un giorno li incontreremo tutti..saranno li ad aspettarci! un bacio
    3
    postato da , il
    che tristezza leggere che nn rivedrai più la tua amica
    ma che gioia sorridere pensando a lei come se stesse accanto a te..............xchè come dici lei vive dentro i tuoi ricordi e ora nei miei...bacio
    2
    postato da , il
    grazie a te..
    1
    postato da , il
    ti dirò.. ho riletto 3 volte questa storia, e ogni volta mi si riempivano gli occhi di lacrime..la vita è la cosa più strana che ci possa essere.. quando si crede di essere "al sicuro", quando si crede di essere al di fuori dei problemi che sentiamo e guardiamo ogni giorno, quando pensiamo di aver trovato una stabilità... quando la nostra anima inizia a brillare di luce.. finch'è capita qualcosa che ci spiazza totalmente.. la vita non è rosee e fiori.. la vita è dura e crudele, c'è il momento in cui dà tanto ma inevitabilmente arriverà anche il momento in cui toglierà tanto.. penso che la vita ci ponga certi ostacoli/drammi per metterci l'anima alla prova.. non sò quanto tempo fà ti sia accaduta questa cosa, ma ti assicuro che lei vivrà in tè.. nei tuoi ricordi.. e "purtroppo" ti assicuro anche che il tempo non colmerà il dolore che provi; sono quasi 11 anni da quando ho perso una persona cara, e sono 11 anni che il mio pensiero và a questa persona, lei vive in mè, nei miei ricordi e il dolore fà parte di essi.. non sono mai passati, ci saranno periodi dove sarai troppo presa dalla vita in cui ricorderai raramente la tua amica, ma ci saranno momenti in cui ci penserai, e soffrirai molto.. soprattutto nelle giornate cupe, piovigginose.. dove non puoi far altro che rimanere nella tua camera e pensare..
    per aver esposto la tua esperienza personale, anche se non sono iscritto al sito e se leggo ogni tanto, un grazie dal profondo del mio cuore..

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti