Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Carmen Tessitore

Una giornata vivace

Ricordo quella giornata. Avevo appena finito il turno in quella agenzia viaggi nel centro della città. Alle 12.30 puntualissima la mia amica mi venne a prendere per pranzare insieme a casa sua. Mi aveva detto che era ad un buon punto con la dieta e che finalmente stava riuscendo ad eliminare i dolci da lei così tanto amati, come lo sono per me tra l altro. Ebbene, arrivammo a casa, salimmo le scale del condominio accompagnati dalla cagnolina, trascinandoci per la stanchezza. La mia amica daniela tirò fuori la sua grande chiave di ferro e aprì quella possente porta. Entrata rimasi perplessa da quello che vidi. C'era ancora buio ma vi era qualcosa sul tavolo della cucina. Mi avvicinai mentre daniela stava ancora coccolando la sua cagnolina. Accese la luce ed ecco! C'era una tavoletta di cioccolata scartocciata e mangiucchiata! Mi fermai un attimo... con gli occhi spalancati mi voltai verso di lei: "dani! Ma cosa hai fatto?" Non rispose alla mia domanda ma mi disse: " " si " " con un pizzico di ironia "e sai cosa? Non me ne importa niente! E sappi che non mi sono neanche pentita!" Scoppiai a ridere ripensando a tutti i buoni propositi che erano però sono nella nostra testa. A quel punto... con grande dispiacere diedi anche io un morso... anzi due a quella barretta di cioccolata... buona come non mai.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Carmen Tessitore

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati