Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Anna Trianni

Ricordi lontani

Anni fa il mio paese è stato colpito da un male silenzioso, giorno dopo giorno lentamente lo divorava diventando sempre più piccolo e fragile. Tutti pensavano che fosse arrivata la sua fine, che sarebbe scomparso per sempre, invece anche se piccolo e fragile, dando l'impressione di un castello di sabbia lui è ancora lì, forte e speranzoso che la sua gente non lo dimentichi lo vedo in lontananza sulla sua collina sembra che vegli su di me, allora mi siedo all"ombra di un grande albero e osservo il mio paese. Come per magia riaffiorano nella mia mente ricordi che pensavo perduti per sempre, ricordi di tempi lontani. Mai avrei pensato che sarebbero stati loro i dolci ricordi di un tempo a tenere compagnia questo corpo stanco, mi sembra di udire la voce del mio paese dirmi che finché resterà in piedi una sola pietra porterà la magia nel cuore degli uomini, la magia dei ricordi.
Composto domenica 18 aprile 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Anna Trianni

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.33 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti