Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Anna Trianni

Una sera di luglio

Sono venuta al mondo in una calda sera di luglio, mente fuori cantavano i grilli e nei prati miriadi sciami di lucciole. Sono cresciuta serena tra le stradine del del mio paese guardavo incredula i meravigliosi campi di grano che sotto la brezza estiva mi sembravano dolci onde color oro. Più crescevo, più pensavo è un paese come tanti, non capivo quelli che mi parlavano dell'amore viscerale verso il loro paese di come non ne potessero stare lontani. A me era diventato indifferente uno dei tanti, finché un giorno mio malgrado mi ritrovai a otto km lontano da lui che ritenevo uno dei tanti. Come spesso accade nella vita scopri di amare qualcuno quando lo perdi o avverti la paura di perderlo. Gli anni passano e scopro giorno dopo giorno che il mio paese è nel mio cuore nella mia mente nei miei sogni. Ho scoperto cosa significa amare il proprio paese mi sono resa conto che non è uno dei tanti, sarà sempre la culla dei miei ricordi.
Composto sabato 10 aprile 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Anna Trianni

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti