Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Silvia Nelli

I sogni spezzati


Scegli la pagina:
Eri una ragazzina con i suoi sogni e la sua spensieratezza. Eri allegria e sorrisi. Camminavi felice, con la testa tra le nuvole perché da poco tempo avevi dato il tuo primo bacio. Innamorata dell'amore e di quella sensazione che dona, aggrappata a quel volo di farfalle nello stomaco, volavi lontano.
In un giorno qualunque in cui tutto questo ti è stato strappato via...
La paura non ti permetteva nemmeno di respirare e non era il dolore fisico a spaventarti tanto, ma la tua anima che andava in pezzi. Quelle mani che con forza cancellavano definitivamente chi eri lacerandoti la pelle e lo spirito, quelle mani che per far cessare le tue grida hanno rincarato la dose, diventando sempre più forti e violente e tu, sempre più piccola e muta sotto il peso di un corpo sconosciuto che violava tutto ciò che eri.
Hai smesso quasi di respirare attendendo la fine, nell'indifferenza di una bestia che di fronte alle lacrime di una ragazzina ha sorriso dicendo: "Impara, ti servirà a far felice un uomo"!
Ricorderai quei respiri fino all'ultimo dei tuoi giorni e ogni tanto ancora ti capita di sognarli... Poi l'odore, quello non lo puoi scordare, è rimasto come impregnato ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Silvia Nelli

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati