Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Julietta Moranduzzo

Le piccole cose

Nell'infinito scorrere del tempo, la nostra esistenza è sospesa nell'attimo dell'eternità, ed è in quell'attimo che si possono scorgere le piccole cose, in un dipinto più grande, quello della vita. Sono le cose piccole, senza età, senza cornici, senza confini, invisibili specchi dell'anima, ci passano accanto, ci sfiorano, ci toccano, ci abbracciano, a volte si intravedono solamente, tra una piega e l'altra della vita stessa. Passiamo da un punto all'altro, in fretta, senza soffermarci nelle virgole, per perdersi in quell'attimo per amare una ruga, smarrirsi nell'istante di uno sguardo, fondersi in un bacio, passare oltre e non vedere l'altro o vedere oltre e non soffermarci nell'altro... il potere di due vocali di cambiare in un istante i risvolti di un'esistenza. Le parole scandiscono, feriscono e gioiscono, percorrono tra i solchi dell'esistenza mentre si srotola tra i minuti e le ore e lasciano segni indelebili nei giorni che inesorabili passano. I pensieri galleggiano, sospesi tra i dolori e gli amori, tra le rughe e i sorrisi, tra gli sguardi e il cielo senza fine. Passiamo accanto alle piccole cose, ai dettagli, sfondi dei nostri giorni, che esistono, sfuggono allo sguardo dell'anima, si perdono negli istanti, smarriti, inconsapevoli di quanta bellezza ci abbia sfiorato e che non avremo più.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Julietta Moranduzzo

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti