Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Raffaele Caponetto

Nudismo e libertà

Non sono un cultore del nudismo che per me è stato un argomento irrilevante, indifferente. Qualche tempo fa, in una bella giornata primaverile, quest'anno evento molto raro nel settentrione d'Italia, ero intento ad occuparmi del giardino di casa mia. Improvvisamente, direi quasi in una specie di raptus, ho avuto un impulso irrefrenabile di liberarmi di tutti gli indumenti per godermi il calore discreto ed avvolgente della giornata e la dolce brezza che soffiava. Protetto da sguardi indiscreti, dall'alta e folta vegetazione, mi abbandonai a questo piacere che non avevo mai provato prima in vita mia. Una nuova sensazione, dolce, discreta ed emozionante; oltre al benessere fisico che provavo così a contatto con la natura, ho percepito una sensazione ancora più forte: la libertà. Da quel giorno, anche se è rimasta un'esperienza unica, ammiro, con un briciolo di invidia, chi pratica questa attività.
Composto martedì 28 maggio 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Raffaele Caponetto

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati