Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Raffaele Caponetto

L'Italia in ginocchio

Come ho previsto e scritto, in occasione delle elezioni politiche del 24-25 febbraio 2013 "Elezioni politiche 2013. Si va al voto; anche la migliore scelta è comunque una scelta infelice", però il responso delle urne è stato, di gran lunga, il peggiore possibile. Già i vari governi che si sono avvicendati, alla guida del Paese, in un crescendo continuo, hanno portato l'Italia sull'orlo dell'abisso. Ed un numero imprecisato di italiani, sono perfino cascati dentro. Adesso c'è da aspettarsi che il nuovo governo, se così si potrà chiamare, continuando nella scia dei precedenti, farà il passo decisivo in avanti. Non mi piace la politica urlata! Non mi piace che gente senza formazione politica, riscaldi gli scranni in parlamento. Non mi piace che gente, senza arte ne parte, svolga ruoli governativi. È vero che il popolo è sovrano, ma sull'onda delle emozioni ha fatto come il marito scontento della propria moglie, per punirla, si è castrato. Auguri Italia. Ad maiora!
Composto lunedì 18 marzo 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Raffaele Caponetto

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati