Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Argali

L'albergo delle donne tristi

Capitolo: 17
Io credo che voi non vogliate amarci, non ci amate da quando abbiamo deciso di rispettare di più noi stesse, smettendo di preoccuparci solo di soddisfare l'altro.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Argali
    Riferimento:
    il passo da me riportatao interessa due  dei protagonisti del romanzo...una donna e un uomo.... ma può estendersi a qualsiasi genere e binomio possibile di relazione...intendo che per le relazioni non interessa specificare il genere cioè se uomo/uomo,uomo/donna,donna/donna... siamo tt accomunati e tt nella stessa lacrima...si perchè ogni relazione anche la più sana e felice richiede il sacrificio e l'eliminazione di una parte di noi, ecco il compromesso di cui si parla nel passo da me riportato...si proprio questo il sacrificio di una parte di noi stessi,come gli animali che a volte si danno morsi per staccarsi le parti ferite,dolorosi si ma essenziali per continuare a vivere e così succede a noi nell'incontro con l'altro....dobbiamo sacrificare parte di noi...quella più mal tollerata e sopportata dall'altro

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti