Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Stefania Meneghella
Scegli la pagina:
E si sa che l'amore, alla fine di tutto, supera ogni ostacolo, ogni avversità... Si sa che Dio ci ha donato il bene più prezioso, e il nostro compito è averne cura, fede e convivere con quello che è la cosa più bella. Ho capito che nella vita, l'amore è una scatola colma di tanti e innumerevoli tesori, e che scrutarla anche da lontano significa avere fede. Perché la fede si trova in ognuno di noi, perché siamo esseri che ancora non hanno compreso la presenza di Dio. Ho guardato attorno e ho visto gente cinica, e ho capito che non è necessario attendere il prossimo per pronunciare un "ti voglio bene", che bisogna amare più di quanto siamo capaci, che avere un fratello è la cosa più bella che si possa avere, che la famiglia è davvero tutto e che amarla è un privilegio. Ho capito che alla fin fine, nella vita, ciò che dai ricevi e ho capito che aiutare gli altri è meglio che aiutare noi stessi e che possiamo volare solamente sognando. Ho pensato a Dio, perché si sa... in questa vita l'amore, la speranza, il sogno sono tutte cose che con il tempo passeranno, che ... [segue »]
Composto mercoledì 28 dicembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Stefania Meneghella
    Dedica:
    A chi non ascolta il suo cuore...

    Commenti

    3
    postato da , il
    ..è comunque un piacere, sapere che ci sono ancora persone capaci di tale ragionamento..e forse le cose, le stiamo già cambiando.. Hai ragione Stefania..l'amore che da molti viene vissuta, mentre per altri è solamente una parola che riempie la bocca, è il più bel  dono che abbiamo ricevuto..può strazziarci, ci può illudere, ci può ingannare..ma ne vale sempre la pena viverlo..perchè può anche farci felici... Complimenti e grazie..
    2
    postato da , il
    Possiamo amare tutti per un po', possiamo amare qualcuno per sempre, ma non esiste luogo dove tutti  amino tutti per sempre.
    Questo è il dramma del mondo!
    1
    postato da , il
    Non siamo né buoni né perfetti né, tantomeno, migliori degli altri. E questo, ovviamente, si deve al fatto che viviamo in un mondo dove la bontà e la perfezione sono un semplice presupposto. Ma se cerchiamo di essere un po' meno cattivi di quello che siamo, questo significa che abbiamo già fatto un passo importante verso la costruzione di un mondo migliore per noi stessi e per le generazioni che verranno.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.57 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti