Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Maria Di Matteo

La bambola rotta


Scegli la pagina:
Nella mia vita ho letto di tutto.

Romanzi classici, grandi opere della letteratura mondiale, fumetti d'autore, fotoromanzi, cartelloni pubblicitari, elenchi telefonici ed epitaffi.

Stamattina, mi è venuta voglia di scrivere una nota che mettesse in risalto "il dono".

Siamo in periodo natalizio, il tempo dei regali, siamo tutti più buoni (!? )

Dal mio database celebrale è emerso un ricordo.

Anni fa, lessi un libro (cavolo non ricordo né il titolo, né l'autore) uno scorcio del racconto mi si è illuminato come un immagine viva.

Una bambina poverissima aspetta da anni una bambola. L'aveva mirata mille volte nelle vetrine dei negozi di giocattoli, quante volte aveva fantasticato e sognato affidando il suo pio desiderio ad una calda lacrima.

Quell'anno era diverso. In paese erano arrivate le "dame di carità", avevano portato dei doni per i bambini indigenti.

Ecco, finalmente, un pacco infiocchettato, le 4 caramelle (pur sempre desiderate) passarono in secondo piano, il pacco...

dentro un faccino paffutello e rosa, un fiorellino tra i riccioli biondi di lana finta... una bambola!

Il sorriso della piccina si smorzò... non aveva le braccia, una bambola rotta, vissuta tra le mani di una capricciosetta viziata che se ne era disfatta!

Maledetti! Una bambola rotta!

Questo a è ... [segue »]
Composto mercoledì 30 novembre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Maria Di Matteo
    Riferimento:
    Sull'albero di natale, non mettete solo "palle"...
    Dedica:
    Agli abitanti non residenti.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti