Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Luca A.
Scegli la pagina:
...milioni di volte e mi avrebbe fatto affrontare ogni domanda ed ogni ostacolo; eppure tutto ciò stava svanendo. Nonostante il mio bisogno, nonostante il mio desiderio tutto quello che il mondo ci aveva invidiato mi stava sempre più rapidamente sfuggendo di mano.
Rifletto spesso sulla tua domanda e non posso far altro che pensare che l'emozione è la cosa più vera che abbiamo; è il primo stadio dell'essere. Spontanea, irriverente, diretta, incontenibile, sincera, e per questo ci fa paura, perché ci espone; ci obbliga a mostraci per come siamo naturalmente, senza filtri, con le nostre debolezze e le nostre paure. Ci porta a sbagliare, a lasciarci andare, a fare cose che "normalmente" non faremmo, a renderci ridicoli, ma soprattutto ci espone al giudizio degli altri; ed è questa la cosa che ci spaventa di più, il giudizio degli "altri".
Il sentimento è la parte lavorata dell'emozione; cresce e prende forma col tempo diventando più solida, più stabile, con meno sussulti, ma più gestibile. È un'emozione indirizzata verso il nostro essere, verso il nostro modo di vedere la vita e di provare emozioni. È basata sulla fiducia, sul rispetto, sulla stima e la condivisione, termini che l'emozione non ha bisogno di ... [segue »]

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Luca A.

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati