Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Gaetano Toffali

Poesia

Sfiorare la poesia. Averla vicino. Guardarla negli occhi.
Anche solo una volta nella vita capire che è stata con te.
La più bella del mondo, che ti ha tenuto la mano.
La più dolce di tutto, che sorrideva lieta mentre scrivevi.
Tu!
Sono geloso di Leopardi, di Ungaretti, di Petrarca, Prevert, Catullo, De Andrè e tutti poeti che ti hanno reso così bella.
Sono triste con me che non ti so toccare, una volta dire: è stata mia!.
Sono innamorato.
Felice comunque, di essere qui, vicino a te.
Di non essere solo a dirti "ti amo".
Di sperare che un giorno ti accorgerai di me...
Composto mercoledì 16 settembre 2009

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritto da: Gaetano Toffali

    Commenti

    4
    postato da , il
    Grazie Fiorella, mi hai fatto un inusuale e gradito complimento. I sentimenti "femminili" sono la parte migliore dell'umanità
    3
    postato da , il
    La poesia è  una lingua universale che ha bisogno di un solo interprete: il nostro cuore.
    Stupenda la tua dedica,Gaetano, oggi la "tua parte femminile" ha superato se stessa...di sicuro la poesia ti cammina accanto e, quando..."ti prenderà la mano", non la lascerà più.
    2
    postato da , il
    Grazie Barbara.
    Grazie sopratutto perchè la poesia ogni tanto me la regali con i tuoi scritti.
    1
    postato da , il
    Chi ha provato il suo "bacio stregato", sarà suo per sempre...
    Molto bella questa "dichiarazione d'amore", Gaetano.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.71 in 7 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti