Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Antonio Belsito
E non sai come trema il cuore quando volge e s'immagina l'amore ché non è facile chiamare e si cerca lo sguardo da ancorare. E non sai quanta saliva si manda giù perché non ci sei tu. 'Tù che ti guardo, che ti sento, e - forse - ti perdo: corre il pensiero e tu diventi il mio sentiero. Ma io non ti vedo perché tu non guardi, non azzardi, potrei essere anche Giacomo Leopardi. Busso con le parole, ti cerco tra le ore, mi siedo sul desiderio ché le mani vorrebbero accarezzare e sono fiero. Ti giri di spalle ed è un sacrificio sapere che tu non vuoi vedere; eppure, ogni favola ha un momento di suspense.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Antonio Belsito

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti