Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Raffaella Frese
Più passa il tempo più mi stupisco di tante cose. Certa gente non lo la comprendo proprio, parla, parla, giudica indifferentemente se la sua conoscenza di chi e sotto processo; è superficiale o approfondita. La gente parla vigliaccamente, avvalendosi di superiorità banalmente contraddistinte. Mostrando difetti altrui in primo piano, per scrollarsi di dosso l'inappagamento della loro esistenza. Ma siamo persone libere, ognuno con la capacità diversa di mostrarsi al mondo, ognuno con un modo diverso di porsi. Dico io; "ma chi siete voi per giudicare qualcun altro?"... senza prima averci dormito, averci mangiato, averci riso insieme. Da fuori è tutt'altra storia. Le persone prima di giudicarle le si deve conoscere davvero, bisogna averla letta tante volte la loro anima. Non basta il sentito dire, e il "potrebbe comportarsi diversamente"! . Prima di giudicare qualcuno bisogna portare la sua croce, indossare i suoi abiti, calpestare l'arido deserto della sua sofferenza con le scarpe rotte dell'indifferenza e poi forse... forse potrà essere giudicato, se qualche volta sbadatamente avrà inciampato e non avrà seguito la verità che la gente "giusta" e perfetta si avvale di sapere sempre in ogni circostanza!

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Raffaella Frese

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:5.60 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti