Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Steve BOTTY
Reset. Fermarsi all'improvviso e urlare: Basta! Lasciare cadere a terra gli abiti imbalsamati dalle paure. Liberare la zavorra dei pesanti condizionamenti. Estirpare le radici dei profondi rimorsi. Tagliare le funi d'ormeggiati rimpianti. Sgombrare la stanza delle influenze negative. Spezzare le catene dei finti legami. Chiudere gli occhi, abbandonarsi in modo che i nostri cinque sensi, più l'istinto, ritornino alla verginità primordiale. Sentire, vedere, odorare, toccare, assaporare con assoluta e immacolata sensibilità. Ritrovare la purezza e l'incoscienza di un fanciullo che davanti a un bivio, senza fermarsi, continua l'incognito cammino; pronto per iniziare il viaggio che porta a una nuova vita a un nuovo amore.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Steve BOTTY

    Commenti

    2
    postato da , il
    Ciao, Grazie sei gentile.
    1
    postato da , il
    In questo raccontino si legge una sensibilità d'animo che cerca il candore dell'innocenza di cui il protagonista ne è già padrone.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti