Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Mauro Albani
Perché' aspetto l'estate se le unghie grattano sabbia cercando un rivolo di fantasia. Il mare trasuda dai pori come sangue. Cosa vuole questa vita di sogni calpestati di brividi e carezze il destino è chiuso in una bolla di vetro ormai appannata e tretticante. L'amore impolverato dal tempo falcidiato dalla vita è comunque sempre amore un sogno non è mai di plastica.

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Mauro Albani

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti