Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Silvia Nelli
Ho scelto te come amico per tanti motivi. Ti ho scelto tra mille occhi disperati e spaventati. Tra mille sguardi vuoti e speranzosi. Ho scelto te perché mi hai guardato con dignità e fierezza senza chiedere niente. Ho scelto di averti con me e ho continuato a sceglierti ogni giorno perché non mi hai mai fatto mancare un segno d'affetto. Perché non ho mai sentito freddo e paura. Perché la solitudine non so cosa sia. Ti ho portato con me ovunque e ho scelto di impostare la mia vita calcolandone a pieno la tua presenza. Non perché dovevo ma per scelta mia... Perché volevo. Ho pianto lacrime amare durante la mia strada e tu hai saputo darmi sempre un rifugio sicuro e appagante. Abbiamo assaggiato la fame e la paura di non farcela, ma insieme con coraggio ce l'abbiamo sempre fatta. È stato un percorso durato 18 anni. Un percorso che mi ha segnato profondamente. Oggi ho dovuto scegliere di nuovo e questa volta ho dovuto scegliere di lasciarti andare. La tua strada non poteva più essere la mia. Il tuo cammino stava per prendere una direzione diversa. Non importa dove sarai nei prossimi giorni, nei prossimi anni perché io ti sentirò vicino a me sempre come un tempo, e sono certa che sarà lo stesso anche per te. Adesso vai, ti lascio libero di correre per quelle immense praterie del cielo e da lassù ogni tanto guardami perché gli occhi del mio cuore saranno sempre su di te. (Dedicata al mio amico peloso)
Composto domenica 2 febbraio 2014

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Silvia Nelli

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati