Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Nelson
Sto imparando che l'attimo non va perso. Mai. L'ispirazione va colta al momento. Va curata appena è nata, come un frutto caldo. Non va ignorata, come il sorriso di una donna sul tram o in coda per il bar. Bisognerebbe esser sempre reattivi alle percezioni, ma è molto più facile crogiolarsi nel nulla. Tra un gin tonic e una sigaretta. Io non fumo, ma il mio cervello è comunque colmo di vorticose presenze che non mi permettono di respirare. Volgari fantasmi che penetrano nelle mie membra come i calamari nella frittura. Così, un altro bicchiere vuoto popola il mio tavolo, un'altra bionda esce dalla mia visuale e la nebbia riempie il mio sguardo, calando il sipario su questo lugubre teatro di cretini e puttane. Versamene un altro vecchio mio, dammi una mano a salire questi gradini. Un altro passo, un altro ancora, dall'oblio in poi conosco la strada.
Composto lunedì 17 settembre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Nelson

    Commenti

    2
    postato da , il
    :)
    1
    postato da , il
    non fumo non bevo ma siamo sulla buona strada per viverla

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti