Questo sito contribuisce alla audience di
Scritto da: Marianna Mansueto
Mi ero fatta male a un tallone dopo aver strisciato su un ramo proteso sopra la recinzione elettrificata ed essermi lasciata cadere di nuovo all'interno del 12. Peeta mi aveva messa a letto e, mentre mi appisolavo, gli chiedevo di restare con me. Lui aveva bisbigliato qualcosa che non ero riuscita ad afferrare. Ma una parte del mio cervello aveva trattenuto quell'unica parola sussurrata in risposta e la lasciava riaffiorare adesso nei miei sogni per prendersi gioco di me. "Sempre."

Immagini con frasi

    Info

    Scritto da: Marianna Mansueto

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.20 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti